Alti e bassi a Piazza Affari


6 Giugno 2002 - Nonostante il rialzo finale di Wall Street del giorno precedente Piazza Affari si muove senza trame precise per poi scendere nel pomeriggio.
Il mercato è in mano alla speculazione , e si prevedono ancora scivoloni.

La notizia del giorno è la possibile vendita del 15% di Bnl in mano alla banca spagnola Bbva. Bbva ha smentito la notizia.

Debole ST Microelectronics ( - 3,16%) influenzata dal downgrade di Merrill Lynch su Intel. Finmeccanica ha messo a segno la peggiore performance tra i titoli del Mib30, lasciando sul terreno il 5,04%.

Pesanti i titoli del risparmio gestito dopo la negativa raccolta dei fondi a maggio : Fideuram – 3,32% ; Mediolanum – 4,25%.

Al Nuovo Mercato Tiscali ha perso il 3,83%.

Mibtel: - 0,69% ; Mib30: - 0,75%; Numtel : - 2,67%

Xagena.it


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer