Antonveneta: ha vinto Abn Amro


12 Settembre 2005 - Abn Amro si appresterebbe ad acquisire il 29,5% del capitale della Banca Antonveneta in mano a Banca Popolare Italiana ( Bpi ).

Attualmente la quota di Bpi in Antonveneta è sotto sequestro giudiziario.

Abn Amro non avrebbe modificato la propria posizione, offrendo a Banca Popolare Italiana 26,5 euro per azione, senza altre concessioni.

Acquisendo il pacchetto in mano a Banca Popolare Italiana, la quota di Abn Amro in Banca Antonveneta salirebbe al 54%, costringendo la società olandese a lanciare un’altra offerta d’acquisto.
Essendo un’Opa obbligatoria, Abn Amro potrebbe pagare le rimanenti azioni anche ad un prezzo inferiore a 26,5 euro.

XageneFinanza2005


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer