Aumenta l’export dell’Italia verso la Cina


16 Settembre 2005

Il primo semestre del 2005 si è chiuso in maniera lusinghiera per l' export italiano verso la Cina.

Dopo l' accordo firmato lo scorso anno dal presidente di Confindustria Montezemolo con le autorità dello Jiangsu, arrivano i primi risultati.

La partnership tra le imprese italiane e cinesi ha portato alla creazione di quarantasei nuovi progetti per un ammontare complessivo di circa 250 milioni di dollari: l' interscambio ha raggiunto la ragguardevole cifra di oltre 13,5 milioni di dollari consentendo all’Italia di registrare una crescita superiore a quella degli altri Paesi europei.

Tale risultato colloca al primo posto l' Italia tra i partner industriali della regione dello Jiangsu, la più industrializzata della Cina.


Maurizio Zani - XageneFinanza2005



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer