Bombardato il rifugio di Saddam Hussein


8 Aprile 2003 - Bombe guidate dai satelliti hanno colpito il rifugio di Saddam Hussein a Bagdad.

Un bombardiere B-1 avrebbe sganciato delle bombe ad alto potenziale su un sobborgo residenziale dove si riteneva si trovasse Saddam Hussein assieme ai suoi due figli.

Nel frattempo le truppe Usa continuano ad avanzare nel centro di Bagdad , trovando solo sporadica resistenza.

Solo alcuni gruppi della Guardia Repubblicana Speciale e dei Fedayn di Saddam Hussein starebbero combattendo in alcune zone di Bagdad . ( ore 20.00 )



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer