Borsa di Milano , crollo dei titoli bancari


4 Ottobre 2002 - La debolezza di Wall Street dopo gli odierni profit warning ha inciso , ma a colpire duramente Piazza Affari è stato il momento difficile che sta colpendo i titoli bancari.
Il mercato teme che Deutsche Bank emetta un profit warning.
Capitalia ha perso l’8,7% , Bnl l’8,4% , IntesaBCI il 7,66%, Unicredit il 6,7% , Mediobanca il 6,23%.
Pesanti anche i titoli assicurativi : Alleanza ( - 6,67%) , Ras ( - 6,43%) , Generali ( - 6,15%).
ST Microelectronics ha sofferto ancora della debolezza dei chip : - 5,28%.
Fiat ha perso il 4% , ed ha sofferto del pesante piano di ristrutturazione messo a punto dalla società automobilistica.
Al Nuovo Mercato Tiscali è sceso dell’1,76% , scendendo sotto i 4 euro.

Mibtel : - 2,4% ; Mib30: - 2,88% ; Numtel : - 2,71%

Xagena.it


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer