Borsa: Enel e Fiat


15 Aprile 2005 - Proseguono le trattative dell'Enel con la società egiziana Weather Investment in merito alla cessione della controllata Wind.

Le consultazioni con il gruppo medio-orientale, già detentore della società Orascom , sembrano destinate a concludersi positivamnte nelle prossime settimane.

Nel frattempo Enel ha già avviato le trattative per quotare sui mercati una nuova tranche di proprie azioni entro la prossima estate.

Ancora deludente Fiat in conseguenza delle poco confortevoli prospettive di vendita nel primo semestre 2005.
La società torinese ha intanto confermato l'accordo tra la controllata Iveco ed il gruppo Barclays Bank che si tradurrà nella nascita di Iveco Finance Holdings.

Maurizio Zani - XageneFinanza2005


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer