Crisi dei mutui subprime: la Borsa penalizza le banche


2 Novembre 2007 - I mutui subprime continuano a mietere vittime.

Il Wall Street Journal ha informato di un’indagine della Sec, l’Agenzia americana per il controllo della Borsa, che riguarderebbe la banca d’affari Merrill Lynch.

E’ stato ipotizzato che Merrill Lynch avrebbe raggiunto accordi con gli hedge fund per non contabilizzare nell’anno fiscale 2007 le perdite derivate dai mutui subprime.

A Piazza Affari, i titoli bancari sono stati i peggiori, con Unicredito che ha perso il 5%, per poi rimbalzare il giorno seguente di 1 punto percentuale.

XageneFinanza2007



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer