Fiat alle corde. Annunciato un aumento di capitale di 5 miliardi di euro


1 Marzo 2003 - Nel 2002 il gruppo Fiat ha riportato una perdita netta di 4,2 miliardi di euro , 5 volte superiore a quella registrata nel 2001.

La perdita superiore alle attese ( gli analisti prevedevano una perdita attorno ai 3 miliardi di euro ) , sono da ascriversi al settore auto.

Fiat nel 2003 cercherà di arginare il debito anche con la vendita dei suoi gioielli , tra cui Toro Assicurazioni.

In Borsa il titolo Fiat ha perso il 3,25% a 7,23 euro.


Xagena.it


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer