Il Bilbao su Bnl


15 Giugno 2005 - L'accordo Unicredit- Hvb ha rilanciato la necessità di acquisizioni in Europa per il sistema bancario.

A questo proposito il Banco di Bilbao sembra in procinto di lanciare la sua offerta sulla Bnl, costringendo, a cascata, Unipol a svelare i propri progetti sulla banca romana.

La banca spagnola ha perfezionato la sua proposta su Bnl con un aumento di capitale destinato a finanziare l'offerta pubblica di scambio per assumere il controllo dell' intero pacchetto azionario della banca italiana approvato all' unanimità dal suo consiglio d' amministrazione.

L'operazione potrebbe prendere avvio a partire dal prossimo 20 giugno: l' importo nominale dell'aumento di capitale sarà di 260 milioni di euro e prevede l' offerta di 531 milioni di nuove azioni ordinarie, per un controvalore di circa 6.700 milioni .

Le nuove azioni verranno emesse ad un prezzo di 12,60 euro.

Maurizio Zani - XageneFinanza2005



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer