Il restyling della Pirelli


8 Giugno 2005 - Alla fine del 2001 Pirelli ha iniziato una ristrutturazione del gruppo focalizzata sulle attività più redditizie: l' annuncio dei giorni scorsi della vendita del settore dei cavi per l'energia e per le telecomunicazioni fanno ritenere quest'operazione ormai prossima alla conclusione.

Gli ultimi anni, infatti, sono stati caratterizzati dalla contrazione di quest'attività che nel 2004 ha pesato per circa il 40% del fatturato, subendo contemporaneamente il crollo dei prezzi di vendita e degli ordinativi.

Pirelli rimarrà nel segmento relativo all'ADSL, mercato in continua espansione, ed aumenterà gli investimenti nel settore telecomunicazioni dove è previsto un aumento della partecipazione in Telecom Italia.

Le altre attività dove verrà orientato il core-business sono il settore immobiliare, in cui la posizione di Pirelli Real Estate è salda e soddisfacente, e quello degli pneumatici, soprattutto negli Usa, dove è previsto il raddoppio della quota di mercato.

Maurizio Zani - XageneFinanza2005



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer