In attesa del piano di ristrutturazione del Gruppo Telecom


9 Marzo 2003 - Il Gruppo Telecom starebbe per ristrutturarsi , accorciando la catena di controllo societaria.

L’elemento innovativo dell’operazione sarebbe il reverse merger , cioè l’incorporazione di Olivetti in Telecom Italia .
I soci Olivetti che non dovessero accettare l’operazione possono vendere le proprie azioni a Telecom Italia e ricevere in cambio 1 euro per azione.

Olivetti attualmente controlla il 55% di Telecom Italia.

L’operazione permetterebbe di riversare su Telecom Italia , che produce utili e che incassa i dividendi emessi da Tim , i debiti di Olivetti , che ammonterebbero a 33,4 miliardi di euro.

E’ anche probabile che Camfin confluisca in Pirelli & C.


Xagena.it


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer