La semestrale Telecom Italia


13 Settembre 2004 - Nei primi 6 mesi del 2004 Telecom Italia ha registrato un fatturato in modesta crescita, + 0,5 % pari a 15,22 miliardi, con un utile netto di 405 milioni, inferiore a quello ottenuto nello stesso periodo del 2003, che era stato favorito dal benefit fiscale generato dalla fusione Olivetti-Telecom.

E’ proseguita a ritmo deciso la riduzione del debito: l'ulteriore calo di circa 127 milioni ha portato il totale a 33,2 miliardi, dopo l'effettuazione di investimenti pari a 1,9 miliardi di euro e la distribuzione di dividendi per complessivi 2,7 miliardi.

Nel settore telefonia buoni risultati giungono dal segmento Internet i cui ricavi risultano in crescita del 38 % e superano i 130 milioni, con oltre 3,2 milioni di abbonati all’Adsl.

Maurizio Zani - XageneFinanza2004



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer