L'accordo Eni-Gazprom


15 Settembre 2006 - Un anno dopo la clamorosa rottura delle trattative, è giunta, come un fulmine a ciel sereno, la notizia dell'accordo tra Eni e Gazprom.

I dettagli sono ancora pochi, tuttavia la firma, prevista fra un mese, siglerà un'intesa che riguarderà l'intera catena produttiva, dall'estrazione alla commercializzazione di petrolio, gas, ed elettricità.

I due gruppi si sono impegnati a reincontrarsi entro il 15 ottobre per definire i contenuti dell'alleanza tra il maggiore produttore mondiale, in forte ritardo tecnologico, e l’Eni, dotata di know-how.

L'accordo soddisfa gli obiettivi di entrambe le società: ai russi interessa il mercato italiano, agli italiani l' esplorazione dei giacimenti di gas in Russia.

L'intesa raggiunta dovrebbe garantire sicurezza nelle forniture di gas in vista della imminente stagione invernale.

Maurizio Zani - XageneFinanza2006



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer