Le turbolenze dei mercati fanno soffrire anche i Bot


21 Marzo 2008 - La particolare situazione dei mercati potrebbe avere un peso anche sul collocamento dei Titoli di Stato italiani. A dirlo il Financial Times.

Nelle ultime settimane un’asta a breve termine del Tesoro non ha incontrato l’interesse dei risparmiatori.

A giocare un peso rilevante lo spread ( differenza ) con il Bund tedesco, che ha raggiunto i livelli toccati nel 1999.

L’Italia ha un debito enorme, il più alto nell’Area Euro, ed è costretta a pagare 70 miliardi di cedole all’anno.

XageneFinanza2008


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer