Le vendite deprimono le Borse


26 Novembre 2002 - In un contesto europeo improntato alle vendite e depresso ancor di più dalle prese di beneficio negli Usa , Piazza Affari ha chiuso in rosso una giornata depressa , anche per via delle cattive condizioni metereologiche.

I cali di Deutsche TeleKom e di Allianz alla Borsa di Francoforte hanno comportato vendite diffuse sui titoli telefonici ed assicurativi.

Sui titoli telefonici ha influito anche la caduta di France Telecom su voci di un possibile aumento di capitale. Tim ha perso il 3,05% , Telecom Italia l’1,93%.
Tra i titoli assicurativi : Generali ha chiuso a – 2,17% ; Ras ha invece limato dello 0,44%.

Italgas si è portata vicino a quota 13 euro ( valore dell’azione nell’opa ) con una crescita del 13,92%.

Andamento speculativo del titolo Cirio ( + 11,11%) sulle voci che Sergio Cragnotti dovrebbe cedere il proprio pacchetto azionario.

Mibtel: - 1,25% ; Mib30: - 1,56% ; Numtel : - 0,37%


Xagena.it


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer