Primi dividendi Enel


23 Novembre 2004 - Enel ha staccato l'attesa cedola straordinaria di 0,33 centesimi di euro per azione promessa dopo la cessione del 50 % del capitale di Terna in suo possesso.

L'ammontare complessivo del dividendo ammonta a circa due miliardi di euro, che è stato messo in pagamento il 25 novembre. Previsto inizialmente per essere distribuito in ottobre, il dividendo straordinario è stato in seguito rinviato a dopo la quotazione di Enel 3, proprio per rendere l’operazione più appetibile per i risparmiatori.

Nel prossimo mese di giugno, inoltre, gli azionisti del gruppo elettrico incasseranno il dividendo ordinario, che, secondo le previsioni, non sarà inferiore a 0,36 centesimi di euro. Infine, con la cessione del restante 45 % di Terna, verrà riconosciuta un'ulteriore cedola di circa 0,12 - 0,14 centesimi.

Maurizio Zani - XageneFinanza2004


Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer