Recordati, espansione in Europa


11 Novembre 2005 - Recordati ha chiuso positivamente il terzo trimestre del 2005. I dati appena pubblicati hanno evidenziato una crescita del fatturato di oltre il 17 % rispetto all'analogo periodo dello scorso anno, dovuto principalmente al settore farmaceutico, che pesa per circa il 90 % dei ricavi complessivi.

Anche la presenza di un calo delle vendite nella chimica farmaceutica di circa l' 11% non ha influito sul miglioramento dei margini, cresciuti anch'essi in virtù della minore incidenza dei costi di produzione, che hanno consentito all' utile netto di incrementarsi del 28 % nei primi nove mesi dell' anno.

Per la società italiana il mercato principale resta ancora quello domestico anche se quello francese con oltre il 40% di incremento del fatturato, e soprattutto quello spagnolo, aumentato di circa il 50%, conquistano posizioni con nuove acquisizioni e licenze.

E’ stata costituita Recordati Pharmaceuticals Ltd., per commercializzare il calcioantagonista Zanidip ( Lercanidipina ) in tutto il territorio britannico. La nuova organizzazione sarà potenziata nel corso dell'anno in previsione del lancio del dosaggio da 20mg nel 2006.

E’ stata creata in Grecia, la Recordati Hellas Pharmaceuticals. Negli ultimi 5 anni il mercato farmaceutico greco ha avuto un tasso di crescita di circa il doppio rispetto alla media europea.

In Spagna sono stati acquisiti dalla società farmaceutica Stada i diritti per la commercializzazione di Yoduk ( Ioduro di potassio ), farmaco indicato in caso di carenza di iodio, lanciato nel mese di marzo. Yoduk è il primo prodotto presente sul mercato spagnolo che contiene solo ioduro di potassio. Il Ministero della Salute spagnolo e varie associazioni scientifiche, particolarmente nell'area dell'ostetricia, neonatologia ed endocrinologia, stanno promuovendo in Spagna campagne per la sensibilizzazione della classe medica e della popolazione sulle patologie legate alla carenza di iodio.

E' stato firmato un contratto di licenza con InfaCare Pharmaceuticals Corp. ( U.S.A .) per lo sviluppo e la vendita in tutta Europa e in altri paesi del bacino mediterraneo di Stannsoporfin ( Stanate, Stagno-Mesoporfirina ), un farmaco scoperto alla Rockefeller University ed attualmente in sviluppo da parte di InfaCare per il trattamento dell'iperbilirubinemia ( ittero ) neonatale. Questa terapia trova applicazione in caso di mancata risposta alla fototerapia, evitando il ricorso alla exanguino-trasfusione, procedura complessa e non priva di rischi. Il farmaco è attualmente in sviluppo clinico negli Stati Uniti e ad oggi sono stati trattati con successo oltre 800 neonati in tutto il mondo. Recordati completerà lo sviluppo clinico del farmaco a livello europeo ( in accordo con i requisiti dell'agenzia europea del farmaco, EMEA ) e successivamente avrà i diritti esclusivi per la commercializzazione in tutti i mercati europei ( 45 paesi ) e in 19 paesi di Medio Oriente e Nord Africa.

Nel mese di luglio è stato firmato un contratto di licenza multi-territoriale con Lavipharm Laboratories Inc. ( U.S.A. ) per la commercializzazione in Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna, di un cerotto transdermico a base di Fentanile, analgesico oppiaceo indicato per il trattamento del dolore cronico moderato o intenso. Il cerotto transdermico al Fentanile di Lavipharm, che rilascia il farmaco fino a tre giorni, soddisfa la crescente domanda di farmaci per il trattamento del dolore che rappresenta un problema con aspetti di tipo sia sociale che medico.

Recordati ha ottenuto il diritto esclusivo per la commercializzazione in Francia del Tenstaten ( Cicletanina ), un farmaco diuretico indicato per il trattamento della ipertensione arteriosa sviluppato da Ipsen.

Maurizio Zani - XageneFinanza2005



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer