Roma e Lazio sotto i riflettori della Consob


21 Gennaio 2004 - Il presidente della Consob Lamberto Cardia è stato ascoltato ieri, 20 gennaio, in una audizione al Senato in merito alla vicenda Parmalat.

A margine dell'audizione, Cardia ha affermato che attualmente i riflettori della Consob sono puntati sul mondo del calcio ed in particolare su due società di serie A .

E' facile comprendere che le società in questione sono Roma e Lazio, entrambe quotate in borsa.

Il patrimonio delle società calcistiche, ha affermato Cardia, non è rappresentato da immobili o da asset industriali ma dal valore dei giocatori iscritti a bilancio ed è particolarmente dipendente da fattori di natura sportiva difficilmente controllabili. ( MZ-2004 )


Xagena.it



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer